Notizie

Mercato delle abitazioni in Italia

22 June 2017

Continua il trend positivo del mercato delle abitazioni in Italia, che, in termini di numero di compravendite, nel 2016, fa un balzo in avanti del 18,9%, dopo la crescita del 6,5% nel 2015 e del 3,5% nel 2014. In ripresa anche il valore complessivo delle compravendite, che passa da € 76 a € 89 miliardi, mentre sono sostanzialmente stabili i nuovi contratti di affitto di immobili a uso abitativo, che segnano un lieve aumento dello 0,63% rispetto all'anno passato. In aumento le abitazioni acquistate tramite mutuo ipotecario (+27,3%), fenomeno colto anche dal miglioramento dell'indice di affordability, che misura la possibilità di accesso delle famiglie italiane all'acquisto delle case.

Per saperne di più

Abusi edilizi: la vendita all'asta non sana gli abusi edilizi

17 May 2017

La vendita all’asta di un immobile nell’ambito di una procedura espropriativa non comporta nessun effetto sanante degli eventuali illeciti edilizi realizzati. A ribadirlo è il Consiglio di Stato, con sentenza del 2 maggio 2017, n. 1996.

Per saperne di più

Bonus energia concessione edilizia entro metà 2017

30 November 2016

La Giunta provinciale ha approvato una modifica al regime transitorio per il bonus energia, quello che dà diritto a un aumento di cubatura: i richiedenti devono presentare al Comune entro il 31 dicembre 2016 solo la documentazione completa del progetto, mentre la concessione edilizia dovrà essere rilasciata dal Comune entro giugno 2017.  L'incentivo del bonus energia si riferisce sia agli edifici esistenti che a quelli nuovi e mira a portare l'efficienza energetica degli edifici a uno standard superiore e a stimolare il miglioramento energetico oltre i livelli minimi prescritti. Il committente dei lavori viene "premiato" con l’autorizzazione a un aumento percentuale di cubatura. Il regolamento prevede tra l'altro per tutti gli edifici (esistenti e nuovi) un bonus energia del 15% per la classe CasaClima A e del 20% per quelli con standard CasaClima A nature. Finora la norma prevedeva l’applicazione del bonus energetico se entro il 31 dicembre 2016 venivano presentati al Comune la documentazione completa del progetto e la concessione edilizia. già rilasciata. Questo perchè dal 2017 lo standard “CasaClima A” diventa lo standard minimo di costruzione. Per accedere al bonus energia con aumento di cubatura sarà sufficiente presentare al Comune entro il 31 dicembre 2016 la documentazione completa del progetto, secondo quanto previsto dal regolamento comunale. Il Comune avrà tempo fino a metà 2017 per rilasciare la concessione edilizia. Questa decisione della Giunta ha ottenuto l’assenso preventivo anche del Consiglio dei Comuni.

Per saperne di più

Nuove norme in materia di promozione dell'edilizia agevolata

29 November 2016

Dal 1 gennaio 2017 entrano in vigore le seguenti modifiche di legge:

Per saperne di più

Nel 2014 transazioni immobiliari +1,8%, dopo 7 anni di cali

30 April 2015

Dopo 7 anni di cali, le transazioni immobiliari sono tornate in positivo con un aumento dell’1,8% nel 2014. Lo rileva l’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle entrate. Le compravendite nel 2014 sono state 920.849 in totale: per il residenziale 417.524 (+3,6% su anno), per il terziario 9.017 (–4,6%), per il commerciale 25.753 (+5,7%), per il produttivo 9.582 (+3,6%) e per le pertinenze 330.619 (+0,3%).

Per saperne di più

Legge di stabilità, bonus fiscali al recupero confermati

16 October 2014

Legge di stabilità, bonus fiscali al recupero confermati ad aliquota massima nel 2015 (50 e 65%)

Per saperne di più

Bonus energia: più efficienza energetica, più cubatura

7 August 2014

Il nuovo regolamento prevede tra l'altro fino a fine 2016 per tutti gli edifici (esistenti e nuovi) un bonus energia *del 10%* se raggiungono lo standard "CasaClima B nature", del 15% per la classe "CasaClimaA" e *del 20%* per quelli con standard "CasaClima A nature" (finora era del 15%). Attraverso la certificazione "CasaClima nature" non si valutano solo il fabbisogno termico e l'efficienza energetica complessiva, ma anche la sostenibilità dell'edificio. Insieme ad altri fattori sono considerati la sostenibilità dei materiali da costruzione dell'edificio, l'impatto idrico, l'illuminazione naturale, il comfort acustico e le misure per la protezione dal gas radon. Per tutte le nuove costruzioni è già prescritta la classe CasaClima B e quindi per questo standard non è previsto il bonus energia. 

Per saperne di più

Dal 1° luglio anticipo bonus fiscale sulle ristrutturazioni

10 June 2014

Dal 1° luglio sarà possibile presentare presso gli uffici della Ripartizione edilizia abitativa la domanda per ottenere l'anticipo del bonus fiscale relativo alle ristrutturazioni edilizie.

Per saperne di più

Risparmio casa: A partire da luglio 2015

9 July 2015

Attraverso il modello “Risparmio casa”, la Provincia di Bolzano offre la opportunità di finanziare la costruzione di una nuova abitazione, l’acquisto della prima casa o la ristrutturazione di una casa preesistente. Per usufruire del modello “Risparmio casa” è necessario essere iscritti a un fondo pensione convenzionato ed essere in possesso dei requisiti richiesti. In questo modo, le prestazioni dei fondi pensione vengono estese consentendo l’accesso a un finanziamento agevolato.

Per saperne di più

IMI, la prima rata è da pagare entro il 16 giugno

29 May 2014

*Il versamento della prima rata dell'imposta municipale sugli immobili va effettuato utilizzando il modello F24 precompilato dall'Ufficio tributi del Comune di Merano che i/le contribuenti meranesi stanno ricevendo in questi giorni per posta.*

Per saperne di più

IMU diventa IMI, riduzione

9 April 2014

L'IMI (Imposta municipale immobiliare), la nuova imposta sulla casa che in Alto Adige sostituirà IMU e TASI, è stata varata dalla Giunta grazie alla nuova possibilità attribuita alla Provincia di intervenire in materia di tributi locali.

Per saperne di più

Legge di stabilità 2014

7 February 2014

La Legge di stabilità 2014 (L. 27.12.2013, n. 147) ha apportato numerose novità fiscali anche in tema di detrazioni fiscali per interventi di ristrutturazioni edilizie, risparmio energetico, acquisto di mobili e misure antisismiche. Sono state introdotte ulteriori proroghe e variazioni.

Per saperne di più

Dal 1. Gennaio 2014 cambia la tassazione dei contratti sulla vendita di immobili

11 December 2013

Il 1° gennaio 2014 è la data a partire dalla quale cambierà la fiscalità sulle transazioni immobiliari. Più precisamente, le modifiche derivano da un più ampio riordino normativo in materia di imposte di registro, ipotecarie e catastali. È prevedibile un carico fiscale leggermente inferiore.

Per saperne di più

25° Fiera Informativa Edilizia abitativa

16 October 2013

25° Fiera Informativa Edilizia abitativa

Per saperne di più

RIFORMA DEL CONDOMINIO, legge 220/2012

19 June 2013

È entrato in vigore la legge n. 220/2012 che introduce modifiche alla disciplina del condominio. Molte sono le modifiche introdotte, alcune delle quali certamente dovranno essere oggetto di approfondimento andando ad introdurre modifiche sostanziali nella vita del condominio, quindi nella nostra vita di tutti i giorni.

Per saperne di più

Aumento detraibilità Irpef al 65%

14 June 2013

La percentuale di detraibilità è stata portata inoltre dal 55% al 65%, aumento che viene applicato a partire dal 6 giugno 2013. Inoltre, a partire da questa data, non è più concessa la detrazione d’imposta per impianti geotermici e pompe di calore. Per questo tipo di interventi sono infatti previsti incentivi nell’ambito del cd. “conto termico”.

Per saperne di più

Approvato nuovo modello del risparmio-casa

27 May 2013

*L'istituzione del modello del risparmio-casa (Bausparen), l'incentivazione di recuperi e risanamenti nei centri storici: sono due delle principali novità del disegno di legge che modifica la legge provinciale sull'edilizia abitativa agevolata. È stato approvato oggi (27 maggio) dalla Giunta provinciale.*

Per saperne di più

Efficienza energetica in edilizia: nuove linee guida e bonus cubatura

14 March 2013

Il provvedimento, pubblicato sull'ultimo numero del Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige, promuove l'uso efficiente di energia durante la costruzione, la manutenzione e la ristrutturazione degli edifici, allo scopo di ridurre l'inquinamento atmosferico e di incentivare l'impiego di energia da fonti rinnovabili. Una delle novità più importanti contenute nelle direttive riguarda i *requisiti minimi di prestazione energetica*, che dovranno essere attestati anche per case e appartamenti esistenti.

Per saperne di più

Contributo al canone di locazione e per le spese accessorie

20 December 2012

Dal 1.1.2013 i contributi provinciali al canone di locazione saranno riuniti in una unica nuova prestazione, il “contributo al canone di locazione e per le spese accessorie”. Il contributo al canone di locazione e per la copertura delle spese accessorie è concesso a persone e famiglie con un regolare contratto di locazione registrato per unità immobiliari ad uso abitativo. Ai fini della determinazione dell’ammontare del contributo al canone di locazione si considera l’effettivo ammontare delle spese di locazione, nei limiti massimi definiti come congrui dalla Giunta provinciale.

Per saperne di più

Riforma delle zone produttive

30 October 2012

Con una dozzina di misure la Giunta provinciale vuole dare nuovo impulso all’economia altoatesina. L’assessore Thomas Widmann ha presentato la riforma delle aree produttive quale prevede l'abolizione dell'esproprio e dell'assegnazione per semplificare la procedura a tre fasi: piano urbanistico, piano di attuazione per i criteri e infine concessione edilizia, per la quale però non si dovranno più attendere 6 o persino 8 anni, bensì pochi mesi. "È probabilmente il maggior processo di riduzione della burocrazia di questa legislatura provinciale", ha osservato il direttore di Dipartimento Stofner.

Per saperne di più

Aliquota IMU Merano

5 October 2012

Il Consiglio comunale di Merano ha stabilito con 20 voti favorevoli, 9 voti contrari e 1 astensione le relative aliquote IMU e detrazioni per l'anno 2012:

Per saperne di più

Attività edilizia e mercato immobiliare

5 September 2012

Il nuovo volume "Attività edilizia e mercato immobiliare in provincia di Bolzano 2011" dell'Istituto provinciale di statistica traccia un quadro complessivo della congiuntura del settore edilizio e immobiliare vista sia dal lato della domanda che dal lato dell’offerta. Il 2011 è stato caratterizzato da una decisa flessione dell’attività edilizia, sia per quanto concerne i permessi ritirati che le opere ultimate.

Per saperne di più

Distanze fra gli edifici

9 August 2012

La Consulta ha dichiarato costituzionalmente illegittime le deroghe valide in Alto Adige sulle distanze fra gli edifici. Con la sentenza n. 114 la Corte Costituzionale ha dichiarato l'illegittmità dei commi 6 e 7 dell'articolo 127 della legge urbanistica provinciale nella parte deroge alle distanze tra edifici come previste nel piano urbanistico comunale. Gli effetti di questa decisione sono immediati.

Per saperne di più