Dal 1. Gennaio 2014 cambia la tassazione dei contratti sulla vendita di immobili

11 December 2013

Il 1° gennaio 2014 è la data a partire dalla quale cambierà la fiscalità sulle transazioni immobiliari. Più precisamente, le modifiche derivano da un più ampio riordino normativo in materia di imposte di registro, ipotecarie e catastali. È prevedibile un carico fiscale leggermente inferiore.

Ecco due esempi:

La cessione della PRIMA CASA da privato​​: la base imponibile è il valore catastale, imposta di registro 2% (in precedenza 3%), imposta ipotecaria e catastale: € 50 ciascuna (in precedenza 168 € ciascuna)

La cessione NON prima casa da privato: la base imponibile è il valore catastale, imposta di registro 9% (in precedenza 7%), imposta ipotecaria e catastale: € 50 ciascuna (in precedenza 2% e 1%)