Nuove norme in materia di promozione dell'edilizia agevolata

29 November 2016

Dal 1 gennaio 2017 entrano in vigore le seguenti modifiche di legge:

- Abolizione della quinta fascia di reddito

- Abolizione delle disposizioni speciali per giovani coppie

- Per l’ammissione ad un’agevolazione edilizia, la famiglia deve disporre di un reddito netto superiore al minimo vitale, anche se non viene acceso alcun mutuo bancario

- Per l’accesso alle agevolazioni edilizie sarà necessaria la Dichiarazione Unificata di Reddito e Patrimonio (DURP). I cittadini che richiedono un’agevolazione edilizia a partire dal 2017, devono produrre le dichiarazioni DURP dei due anni precedenti.

- Presso gli sportelli è già possibile (con relativa richiesta e delega) effettuare la simulazione in base al nuovo sistema. A breve sarà a disposizione anche il calcolo on-line.